Il bergamotto calabrese incanta anche gli accademici della rivista Nature

on

Il bergamotto calabrese incanta anche gli accademici della rivista Nature Scientific Reports.

Gli studi calabresi della Università Catanzaro dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro redatti dai ricercatori del gruppo del Prof. Vincenzo Mollace, hanno trovato eccezionale interesse anche nei direttori di Università sparse nel mondo. Le nuove evidenze sul bergamotto hanno visto la collaborazione oltre ai ricercatori calabresi anche del Prof. Arun Sanyal, dell’Università di Rochester, Prof. Ross Walker dell’Università di Sydney, Prof, James Ehrlich dell’Università di Denver e Prof. Pierre Bedossa dell’Università di Parigi.

Il Principe degli agrumi, l’Oro Verde della Calabria ed il BPF

Scleta naturale contro il colesterolo
Succo di bergamotto di Calabria

Secondo lo studio pubblicato sulla rivista Nature Scientific Reports, l’uso del bergamotto come nutraceutico è un dato ormai consolidato nella letteratura scientifica internazionale ormai da anni, il principe degli agrumi è capace di produrre effetti benefici per la salute umana. L’azione identificata con Bergamot Bioactive Polyphenolic Fractions (BPF) indirizzata per lo studio della steatosi epatica, agisce sul cosiddetto “fegato grasso” (steatosi epatica), riduce l’accumulo di grasso a livello epatico, ma anche lo sviluppo dello stato infiammatorio (NASH) che conduce alla fibrosi epatica, alla cirrosi ed, infine, al cancro del fegato.

www.bergasterol.it

 

Il recentissimo lavoro pubblicato sulla rivista Nature Scientific Reports.

Il recentissimo lavoro pubblicato sulla rivista Nature Scientific Reports dove è stato documentato, il risultato dei ricercatori del gruppo del Prof. Vincenzo Mollace dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro, hanno avuto conferma nell’ambito delle diverse collaborazioni internazionali, hanno dato accesso a primi modelli animali esclusivi di queste patologie, dati poi confermati da importanti sperimentazioni nell’uomo. La ricerca, va sottolineato, ha messo a contatto i ricercatori calabresi con le massime autorità internazionali nel settore della NASH.
Le ricerche in corso, lasciano intuire ad importanti ulteriori sviluppi sull’impiego dell’estratto di bergamotto e possono determinare importanti ricadute socio-economiche sull’intera filiera del bergamotto.
Fonte: https://www.citrusbergamia.com/il-bergamotto-sulla-rivista-scientifica-nature/