Il Fantastico Bergamotto.

on

Il Fantastico Bergamotto.
Tra le varietà di bergamotto ne esiste uno, sempre solo ed esclusivamente della costa jonica di Reggio Calabria, denominato appunto FANTASTICO.
I bergamotti jonici calabresi sono tutti buoni e soprattutto “fantastici” per la salute.

Costituenti chimici dei prodotti dal bergamotto: Olio essenziale e succo
Olio essenziale. Ricco in terpeni e bergapteni (limonene, acetato di linalile, terpinene, linalolo, pinene, geraniale). Esiste anche un distillato di olio essenziale di bergamotto.
Succo di bergamotto. Ricco di Flavonoidi (con interessanti proprietà ipolipidemizzanti).

Il fantastico bergamotto di Calabria e le proprietà salutistiche

Proprietà salutistiche del Bergamotto: olio essenziale e succo.
L’olio essenziale di bergamotto si ascrivono proprietà antinfiammatorie, disinfettanti e cicatrizzanti, mentre il succo ottenuto dal frutto pare sia dotato di attività ipocolesterolemizzante e di una attività antitumorale.
Attività biologica dell’olio essenziale di bergamotto e del distillato di bergamotto.
Ha proprietà cicatrizzanti, antimicrobiche e antiflogistiche. Per questa ragione, l’olio essenziale di bergamotto viene spesso impiegato in forma molto diluita per trattare disturbi cutanei come foruncoli e punti neri.

Il fantastico bergamotto di Calabria e l’attività biologica

Attività biologica del succo di bergamotto.

Scleta naturale contro il colesterolo
succo di bergamotto di calabria

Sul succo di bergamotto sono anche stati condotti diversi studi per indagarne le potenziali capacità di ridurre i livelli di colesterolo troppo elevati. Infatti, pare proprio che da questo agrume, il suo succo, sia in grado di diminuire in maniera significativa i livelli ematici di lipidi (in particolar modo, trigliceridi e colesterolo LDL), riducendo così anche il rischio d’insorgenza di eventi cardiovascolari.
Tali proprietà sono ascrivibili ai flavonoidi contenuti nel succo di bergamotto, fra i quali ricordiamo la neoeriocitrina, la neoesperidina e la naringina.

Il fantastico bergamotto contro il cancro

Un altro importante studio, invece, ha evidenziato le potenziali proprietà antitumorali dell’estratto secco di bergamotto, ascrivibili sempre ai flavonoidi in esso contenuti. Più in particolare, questo studio ha dimostrato che piccole quantità di questo estratto possono interferire con i meccanismi di apoptosi delle cellule maligne costituenti il cancro del colon, favorendone la morte.

Si consiglia il consulto medico prima dell’assunzione.